Glu On The Road Home

Il ristorante gluten free friendly sulla spiaggia.

Il mare. Il rumore delle onde che si frangono sulla riva. I piedi nella sabbia e i colori del tramonto che dipingono il cielo. Tutto questo mi è mancato.

Prendere la macchina e dirigersi in un locale gluten free per gustare del pesce e un calice di vino sulla spiaggia mentre cala il sole.

Mi è mancato il mare. Le passeggiate lungo la riva. I tramonti in spiaggia. Mettersi seduti su uno scoglio a guardare l’ infinito.

E così dopo questi mesi trascorsi in quarantena…FINALMENTE MARE!

Più precisamente mi sono recata al castello di Santa Severa, frazione di Santa Marinella, avete presente?

Quel castello sulla spiaggia di quel film cult che fece “impazzire” tutti gli adolescenti di 16 anni fa, ricordate? L’anno in cui “I can fly” di  R. Kelly sembrava essere diventata la canzone di ogni coppia innamorata.

Sicuramente molti di voi lo ricordano bene…

Il film in questione è “Tre metri sopra il cielo”! Proprio lì, sulla spiaggia del famoso castello.

Ed è proprio qui, sulla spiaggia, con il castello e il mare che fanno da sfondo che si trova l’Isola del Pescatore, il ristorante gluten free friendly .

Ristorante di pesce gluten free a Santa Severa

L’Isola del Pescatore è un ristorante di pesce dove è possibile gustare del buon pesce e diversi piatti senza glutine.

Vi consiglio di non presentarvi lì sperando di trovare posto, ma di chiamare e prenotare specificando la vostra allergia o intolleranza.

Questo delizioso locale gluten free friendly presenta sia una parte interna che esterna. Entrambe dal colore bianco e celeste. Il tutto molto carino e curato.

ristorante-gluten-free

Ma ora iniziamo dal principio…

Per iniziare ho ordinato una tartare di salmone e avocado gluten free. Devo ammettere però, che qui mi aspettavo di meglio, ma comunque… continuiamo.

tartare-gluten-free

Ale prendiamo due primi e dividiamo ok?

Sì, assolutamente. Devi dirmi anche tu cosa ne pensi!

Certo. Ma cosa prendiamo?

All’interno del menù vi sono diversi primi senza glutine, la maggior parte realizzati con gli spaghetti senza glutine della Barilla. Beh, la scelta era davvero ardua, ma alla fine i vincitori sono stati: Spaghetti al polpo e Spaghetti cozze e pecorino.

Entrambi i condimenti erano davvero buonissimi.

Che dire? La tartare non è tra le più buone che io abbia mangiato, ma con questi due primi mi sono ricreduta!

Non saprei dirvi qual’è stato il mio preferito, anche se per la sottoscritta il polpo è sempre il polpo, quindi se dovessi scegliere una dei due primi vi direi: Spaghetti con il polpo.

Non vi nascondo che come ristorante di pesce è caro, ma allo stesso tempo posso assicurarvi che le porzioni sono davvero abbondanti e che il paesaggio merita davvero.

In conclusione, se avete voglia di pesce e di una vista romantica sul mare questo è il locale giusto per voi.

Vi ricordo di segnalare sempre al personale la vostra celiachia e di chiedere sempre garanzie sulla contaminazione.  

Ti è piaciuto questo articolo? Non abbiamo dubbi, se sei arrivato fino in fondo ci sono buone possibilità  che la risposta sia affermativa! Allora, se ti va, condividilo con i tuoi amici.

Condividi su FACEBOOK, cinguetta su TWITTER e fai +1 su GOOGLE+! Usa i tasti qui sotto e facci sognare!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.