GluYou Home

Gluten Free Expo a Rimini, il racconto di Mariapia Gandossi

gluten-free-expo-rimini-mariapia-gandossi

Quando vai a casa di qualcuno, la prima cosa che ti fa sentire realmente a casa è l’ospitalità. Il non sentirsi ospite, ma parte di una grande famiglia. O di una grande comunità. Di una grande tribù. Noi ci siamo sentite così al Gluten Free Expo. Parte di qualcosa davvero bello e davvero reale, potente e concreto. Affascinante ed efficace.

Il motivo per cui abbiamo vissuto questa sensazione è molto semplice. La gentilezza, la disponibilità, la cordialità dei padroni di casa. Di tutto il team del Gluten Free Expo (qui trovate il nostro videoracconto). Ognuno eccezionale a suo modo.

Tra queste Mariapia Gandossi, event manager, ma soprattutto una giovane ragazza che ha deciso di dedicarsi alla causa e di non rinunciare a vivere la propria vita normalmente. Una ragazza che ci ha raccontato il suo modo di vivere la celiachia, il suo modo di concepire i viaggi per chi è intollerante al glutine. Non con una valigia in più, ma con una in meno. Senza farsi sfuggire l’occasione di scoprire posti nuovi e diversi. E noi così stiamo facendo, siamo le ragazze con la valigia come dicevano i nonni del Sud.

Oggi vi vogliamo lasciare alle parole di Mariapia Gandossi e alla sua straordinaria capacità di sintetizzare tutto in un sorriso.

Mariapia Gandossi

 

Anche voi vorreste condividere la vostra esperienza come hanno fatto Lea e Mariapia? Scriveteci a teamgluroad@gmail.com! L’importante è condividere, per non sentirsi soli, per non sentirsi diversi, ma per sentirsi speciali!

Ti è piaciuto questo articolo? Non abbiamo dubbi, se sei arrivato fino in fondo ci sono buone possibilità che la risposta sia affermativa! Allora, se ti va, condividilo con i tuoi amici.

Condividi su FACEBOOK, cinguetta su TWITTER e fai +1 su GOOGLE+! Usa i tasti qui sotto e facci sognare! 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.